ADSL: Il trasloco logico

Mouse e Tastiere gaming, Schede video, Processori e Oveclock.
Rispondi
Avatar utente
IENA
Godlike Member
Messaggi: 2924
Iscritto il: ven giu 28, 2002 2:19 pm
Località: Rome
Contatta:

ADSL: Il trasloco logico

Messaggio da IENA » mer mar 25, 2015 5:02 pm

Sono stato uno dei primi clienti Fastweb a Roma, tanti anni fa la linea FW era qualcosa di incredibile: 2Mbit in download e settaggio fast permettevano cose mirabolanti per l'epoca sia in download che a livello di ping nei giochi online.
Con il tempo però le esigenze sono cresciute e internet è cambiato mentre la mia linea nel corso degli anni era migliorata ma di poco: da 2 passò a 4Mbit e da 4 a 6Mbit. E così da circa 10 anni ero a 6Mbit. Inutile chiamare e richiamare: la "centralina" dove era attaccato era max a 6 e non ci stava nulla da fare. Però io questa situazione non la reggevo, una volta quando ci stava un solo computer qualsiasi connessione andava bene ma oggi con PC, Smartphone e Tablet, MySky e SmartTV la banda è sempre poca.
E quindi mi ero deciso a cambiare gestore e passare a un qualche VDSL (la fibra dei poveri lol).
Chiamo FW per esporre il problema "minacciando" per modo di dire il cambio gestore per insufficienza di banda. Finalmente mi viene proposto il fantomatico "trasloco logico" ovvero un finto trasloco di linea per andarae su una centralina a 20Mbit. Io del resto mi sono detto "peggio di così tanto non può andare" e così ho accettato. Oggi dopo circa 1 mese dalla mia richiesta mi è stato attivato il modem sulla nuova linea, ho un nuovo numero temporaneo per 48 ore alla fine delle quali mi verrà nuovamente assegnato il mio vecchio numero e finalmente da oggi sono a 20Mbit in download (che in pratica sono 15) e 1Mbit in upload.

Rispondi